Alberto da Prezzate


AlbertoDaPrezzateAlberto da Prezzate, in alcuni documenti citato come Alberto Prezzati, conosciuto anche come Alberto da Pontida (Prezzate, 1025 – Pontida, 2 settembre 1095), è stato un religioso italiano, venerato come santo dallaChiesa cattolica.

Alberto da Prezzate, che indosserà l’abito monacale e sarà canonizzato, si distinse come uno dei più ferventi difensori e diffusori in Lombardia della riforma cluniacense, rimanendo, tuttavia, politicamente vicino all’imperatore. L’importanza politica di Alberto e la sua vicinanza con l’ambiente imperiale sono provate dall’essere stato, in diversi placiti, al fianco degli imperatori Enrico III ed Enrico IV, in linea col clima politico filoimperiale di Bergamo. Fu in questo clima che Alberto, coerente con i propri principi, si oppose al papa Gregorio VII, schierandosi al fianco dell’imperatore Enrico IV.

Leggi di più